Tecnologia - Qualifica Sanitaria dosi seme

Descrizione

Per distribuire dosi 'free' dalle patologie più pericolose ed in particolare dalla PRRS sono attuate una serie di procedure operative ed un programma di autocontrollo, che rispettano le norme vigenti (DDMM 327 del 24.04.1998, 403 del 19.07.2000) e soddisfano i superiori standard aziendali prescelti.


In particolare per quanto riguarda il virus della PRRS i siti di allevamento dei verri sono free da infezione dal 1 luglio 2014 (cfr. Report of the OIE Ad Hoc Group on PRRS/June 2008).


Di seguito il riepilogo delle principali attività attuate nelle diverse fasi.


1 - Pre-quarantena
  • Controllo sierologico per Afta Epizootica, Brucellosi, Malattia di Aujeszky, Peste suina classica, MVS, PRRS, per quest’ultima anche PCR.
  • b. Profilassi endoparassiti ed ectoparassiti.
2 - Quarantena
  • Controllo sierologico per Afta Epizootica, Brucellosi, Malattia di Aujeszky, Peste suina classica, MVS, PRRS, per quest’ultima anche PCR.
  • b. Profilassi contro leptospirosi, Malattia di Aujeszky e Mal Rosso.
3 - Produzione
  • Controllo mensile verri sentinella per PRRS (sierologia e PCR) per accertare assenza circolazione virale,
  • Controllo settimanale PRRS su seme congelato (PCR) per confermare assenza virus.
  • Controllo semestrale Afta Epizootica, Brucellosi, Peste suina classica, PRRS (tutto l’effettivo), MVS.
  • Controllo periodico Programma Malattia di Aujeszky.
  • Profilassi Malattia di Aujeszky, Mal Rosso, endoparassiti ed ectoparassiti.